Under 15 – “espugnata anche Adro in amichevole”

under15-2Ancora loro … i “terribili” ragazzi dell’Under 15 nel tour di amichevoli di fine stagione, portano a casa l’ennesimo risultato utile consecutivo che conferma il valore del team e i progressi che ogni singolo ha acquisito in questi ultimi mesi.
Trasferta non facile con i pari età della Polisportiva Adrense che hanno impegnato non poco i nostri ragazzi ad Adro mercoledì 17 maggio.

Tutti i quarti sono stati giocati con grande intensità e vigore da ambo le parti; Adro sfruttando maggiormente la fisicità e i contatti fisici, Montichiari cercando di guidare il gioco e velocizzandolo nei passaggi come vuole coach Erbesato.

Nonostante assenze importanti nel nostro quintetto base, non si può dire che sia stata la miglior gara disputata, anche per il numero di occasioni sbagliate fuori e sotto canestro; su questo ci è venuta in aiuto la buona verve di alcuni singoli che hanno mantenuto lo score sempre in attivo, assieme ad alcune occasioni dove si visto del buon gioco di squadra, ma sempre ad intermittenza.

Risultato finale: 55 a 48 per i ragazzi !!!.
Anche in questa occasione, si ringrazia la Polisportiva Adrense per la cortese ospitalità concessa.

melpyp

4°Torneo Minibasket “Una giornata da Leoni” – cat.Pulcini

IMGP4772Domenica 14 maggio, mentre gli Aquilotti erano impegnati con coach Cristian al Palagarda, i nostri più piccoli Campioni (cat.Pulcini) sono stati invece fra i protagonisti del 4°Torneo di Minibasket organizzato dal Basket Aquile presso il Centro Commerciale Leone di Lonato.

Nell’occasione coach Paolo come guida, in quella che possiamo certamente dire la loro prima esperienza in esterna a confronto con i piccoli coetanei, ma perfettamente a loro agio soprattutto al fischio d’inizio della prima gara.

IMGP4770Il divertimento ed il coinvolgimento è stato totale …, con i nostri bambini a macinare metri su metri correndo dietro alla palla con l’intento di lanciarla a canestro ed esultando ad ogni punto fatto; anche dalla panchina è partito il sostegno dei compagni, senza dimentica il “caldo” tifo dei genitori che non hanno mai fatto mancare il proprio supporto.
3°posto ottenuto con tanto di Coppa e t-shirt omaggio per tutti in una mattinata dal carattere tipicamente estivo e dalla soddisfazione finale di grandi e piccini.
Bravissimi tutti  e alla prossima !!!. 😉
Melpyp

Minibasket/Aquilotti “competitivi” – OK con Carpenedolo !!!

2°Fase Girone Rosso – Novagli di Montichiari, 14/05/17

Asd Montichiari Basket – Minibasket Carpenedolo : 14 – 10  (vince Montichiari)
(4 tempi vinti Montichiari, 2 tempi Carpenedolo)

DSCN5055Nello scorso week end ritorno alla vittoria per gli Aquilotti nell’ultima partita di campionato fra le mura del Palagarda, ma con ancora da recuperare la gara con il Salò.

I ragazzi alla guida di coach Corona, partono fortissimo nel primo dei sei tempi previsti con un parzialone di 17 a 00 che la dice tutta sull’impatto mostrato ad inizio gara.
Mai domi, “andiamo a comandare” anche il secondo sempre in doppia cifra e con il Carpenedolo che da dei segni di risveglio (13 a 7); nel successivo ci spegniamo, nonostante si combatta punto su punto, perdendo di misura 4 a 5).

Giusto riposo a metà gara per recuperare energie in una giornata dai toni quasi estivi e nuovamente in campo. Se ci siamo lasciati in calo, il quarto tempo è una nuova prova di come pigiando sul pedale l’accelerazione sia efficace: 14 a 9 e grande prova di un nostro singolo che chiuderà la sua prestazione con ben 21 punti personali !!!.

Vinciamo anche il quinto tempo (6 a 3) e vuoi un po la fatica, vuoi anche la determinazione avversaria, concediamo l’ultimo tempo 6 a 9.

Bella prova dei nostri Campioni che festeggiano l’ultima gara casalinga della stagione e i progressi mostrati negli ultimi mesi. Ancora un ultimo sforzo con il recupero contro il Salò che si giocherà a Prevalle il 25 maggio (inizio h.18,00).

melpyp

Under 13 – “non riesce il bis a Pizzighettone”

Under 13 (Campionato BS Br4) – Regona-Pizzighettone (Cr), 29/04/17

Asd Basket Team 1995 A – Asd Montichiari Basket : 57 – 46
(parziali: 12-7; 17-18; 16-8; 12-13)
Bolzoni 8, Peri 10, Soldi 4, Nicolò -, Popovic -, Rao -, Scalvini 9, Filippini 6, Medeghini (c) 7, Tonini 2.
____________________________________________________________________________________

IMGP4975L’ultima giornata di campionato (recupero dell’andata), non ci regala il sogno di “bissare” la vittoria di qualche settimana prima, sempre contro i pari età di Pizzighettone.
In una giornata piovosa, il nostro roster annovera ancora assenze di una certa importanza, soprattutto per quanto concerne i portatori di palla, particolare non da poco nell’economia delle squadre di coach Erbesato. Ma è evidente che una soluzione è d’obbligo e quindi si richiede spirito di sacrificio ai sostituti.

L’inizio non è dei più entusiasmanti …; ci apriamo troppo spesso in difesa concedendo generosi spazi che gli avversari solo in parte sfruttano. Non riusciamo a bilanciare questo handicap attraverso l’attacco dove risultiamo piuttosto sterili e pasticcioni; a complicarci la vita anche una serie di falli che per qualcuno diventano subito un peso nell’economia della gara. Chiudiamo a -5, ma più per nostre responsabilità che altro.

Il secondo quintetto parte già in salita ma perlomeno “tiene botta” alla pressione avversaria. Ne guadagniamo in tecnica e nella corsa, riuscendo a tenere in equilibrio il match e riducendo di poco lo svantaggio iniziale.

La ripresa che dovrebbe vederci prendere in mano le redini della gara, si rivela invece il contrario …
Subiamo il loro gioco quasi passivamente aumentando anche il numero dei falli e conseguentemente i giocatori a rischio d’uscita anticipata; oltre a questo aspetto, ci si mette anche la sfortuna che nel finale di quarto ci obbliga a cambi anticipati per infortuni su giocatori di “peso”.IMGP4944Il passivo non è grave e la squadra prova a reagire …

Gli ultimi dieci minuti di gara sono intensi; noi che piano piano riduciamo lo svantaggio, loro che hanno buone occasioni ma sfruttate malamente. Nel momento clou perdiamo un ragazzo per 5 falli e anche la fatica comincia a farsi sentire. Ci battiamo fino alla fine con il roster falcidiato da infortuni e uscite anticipate per fallo, senza poter però riuscire nell’impresa che avrebbe avuto un eco quasi epico !.

Peccato, ma alla fine il risultato premia chi ha saputo meglio amministrare l’intero corso della partita credendoci da subito un po di più rispetto a noi.

E’ d’obbligo comunque un “grazie” a tutti i nostri ragazzi che certamente rispetto ad inizio stagione sono migliorati singolarmente e come squadra, nonostante il lavoro ancora da fare per la prossima stagione sia ancora lungo e impegnativo.

Un “grazie” anche a tutti i genitori e allo staff che hanno accompagnato i nostri ragazzi lungo questo percorso, sostenendoli e incoraggiandoli sempre !!!

melpyp

Under 15 – “altra positiva prova a Ghedi”

under15-2Prosegue il programma di amichevoli di fine stagione degli Under 15, con l’ultima disputata mercoledì 3 maggio sul campo di Ghedi contro la rappresentativa Under 16.
Nonostante la differenza d’età, i nostri ragazzi si sono dimostrati ancora una volta gruppo unito e coeso per quanto mostrato in campo, oltre al risultato finale a nostro favore che ha sancito una migliore organizzazione di gioco e spunti tecnici interessanti.

Gara praticamente a senso unico con la solita partenza a razzo che ci porta da subito sul 30 a 2; rallentiamo (ma non troppo) nel secondo (51 a 9), per poi amministrare e ruotare tutta la rosa presente, sino ad arrivare alla fine del terzo quarto sul 66 a 13 e chiudere definitivamente i conti con il finale di 83 a 20.
Come dicevamo inizialmente, ancora una buona prova dei “terribili ragazzi” di coach Erbesato ed un rinnovato grazie al Ghedi Basket per la cortese ospitalità concessa.

melpyp

Under 15 – “in continua crescita anche con Orzinuovi”

under15-2Terminato il campionato, è tempo di amichevoli !!!.
La prima della serie, ha visto impegnati i nostri Under 15 giovedì sera contro il River Basket di Orzinuovi, reduce dalla mancata qualificazione alla fase successiva dal campionato BS Gold solo per un soffio. Avversario pertanto di spessore e di tradizione.
Partiamo molto bene disputando un ottimo primo quarto ricco di belle giocate, pressing a tutto campo e micidiali ripartenze; nella ripresa manteniamo il controllo della gara a ritmi alti, non permettendo al River di sviluppare il gioco che vorrebbe. Guadagniamo un consistente vantaggio utile per la seconda parte della gara.
Al rientro dalla pausa lunga, comincia la girandola dei cambi. I ragazzi di Orzinuovi reagiscono e mettono maggiore pressione sui nostri portatori di palla rendendo più difficoltosa la strada per arrivare a canestro e bloccando gli spazi in area. Cominciamo allora a tirare dalla linea dei tre con i nostri “bombardieri” che vanno puntualmente a segno ad alta percentuale realizzativa.
Orzinuovi non ci sta e prova l’arrembaggio finale mettendoci maggior fisicità e sfruttando un mix di roster inediti messi in campo da coach Erbesato per ruotare tutta la panca. Reggiamo comunque l’onda d’urto avversaria chiudendo la partita a nostro favore per 63 a 57.
Complimenti a tutti i ragazzi in campo e agli staff delle due squadre per aver affrontato l’incontro con grande impegno e fair play.

melpyp

 

Under 13 – “vittoria … all’ultimo secondo”

Under 13 (Campionato BS Br4) – Novagli di Montichiari (Bs), 23/04/17

Asd Montichiari Basket – Asd Basket Team 1995 A : 51 – 47
(parziali: 9-4; 19-10; 10-17; 13-16)
Bolzoni 6, Garzetti 5, Peri 7, Soldi 4, Vezzoli 8, Nicolò -, Popovic 1, Filippini -, Medeghini (c) 13, Tonini 7.
____________________________________________________________________________________

IMGP4913Dopo tanto girovagare fra le province di Brescia, Mantova e Cremona, i ragazzi rientrano al Palagarda per l’ultima partita a calendario, ma con un recupero ancora da disputare. Ed è proprio con i ragazzi di Pizzighettone che i nostri Under 13 disputeranno il “doppio” incontro nel giro di pochi giorni.
Nell’interesse di entrambe le squadre c’è la necessità di smuovere la classifica avara, soprattutto nelle ultime giornate, di vittorie che ridarebbero morale ad entrambi i team.

Anche in questa occasione, roster ridotto all’osso e scelte obbligate da parte del coach. L’inizio è abbastanza avaro di note di cronaca: si gioca ai limiti delle due aree più sulle palle perse che su reali conclusioni a canestro, ad eccezione di alcune nostre incursioni che ci permettono di chiudere il quarto con un lieve vantaggio.

Se si è tirato poco all’inizio, nel secondo quarto le cose cambiano. Alziamo i centimetri in campo e cominciamo a farci valere contro un Basket Team decisamente più fisicato; aumentiamo la velocità e la pressione sugli avversari come arma decisiva che presto ci ripaga con occasioni che creiamo e concretizziamo al meglio sotto canestro permettendoci di incrementare il vantaggio prima della pausa.

La ripresa però fa riaffiorare quelli che sono i nostri difetti …

Incoraggiati da due buoni primi quarti, improvvisamente ci sciogliamo come neve al sole …  Il Basket Team prende il comando delle operazioni e ci pressa a tutto campo; aumentano i falli sia da una parte che dall’altra inducendo i coach a cambi tattici, ma se questo ripaga gli avversari con una concreta rimonta, su di noi ha un effetto inverso che porta ad un maggior nervosismo e alla paura di perdere una gara sino ad ora meritata.

Riemergono i soliti problemi difensivi dove non ci mettiamo la giusta cattiveria agonistica, concedendo ampi spazi che permettono ai ragazzi di Pizzighettone di recuperare metà dello svantaggio iniziale.

L’ultimo quarto è da assalto a Forte Apache …; avversari che si riversano nella nostra area in trance agonistica, noi che soffriamo riuscendo comunque a reggere grazie ad alcune palle rubate in contropiede, e punteggio che comunque si assesta sul pari ad un solo minuto alla fine. Si gioca ora sui nervi e sulla tensione … Perdiamo due ragazzi per cinque falli e il Basket Team uno; gli ultimi giri di cronometro ci sono favorevoli grazie ad alcuni errori avversari ma anche per uno scatto d’orgoglio dei ragazzi che realizzano i canestri decisivi negli ultimi secondi di gara, sancendo così il ritorno alla vittoria che in condizioni emotive come queste hanno un gusto ancora più dolce.

Complimenti ai nostri ragazzi ma anche al Basket Team 1995 per le buone cose mostrate in campo in una partita emozionante e giocata fino all’ultimo istante.

Sempre con il Basket Team 1995 è previsto il prossimo incontro, come recupero della gara non disputata all’andata.

Melpyp